VOLI IN ZIPLINE SUL TORRENTE

 
Dal 2018 le Grotte di Equi diventano un Geo-Archeo-Adventure Park con un'offerta arricchita che consente un'esperienza di visita diversificata e personalizzabile.
 
Da questa stagione puoi volare con la Zipline sul torrente carsico • si arriva alla Marmitta dei Giganti detta 'Buca dei Serpi' per iniziare il percorso acrobatico con carrucole di quasi 200 metri sulla passerella sospesa, per tornare al museo reception volando direttamente sul torrente fino ad un'altezza di 20 metri!
 
Quindi ti consigliamo oggi di essere un'aquila!
 
 

La zipline segue lo stesso orario delle Grotte, guarda qui

 

Regolamento del percorso acrobatico ‘Zipline sul torrente’

 

Vi ricordiamo che accedere ai percorsi acrobatici, a diversi metri dal suolo, costituisce una attività a rischio, che implica il rispetto di un certo numero di regole e raccomandazioni.

Lʼaccesso ai percorsi è consentito solo a coloro che:

a. Godono di buona forma psico-fisica, non presentano problemi cardiaci o altre malattie che possano limitare le capacità dellʼindividuo, non hanno ingerito sostanze che possano alterare il comportamento (alcool, droghe, medicinali). Inoltre, è severamente vietato lʼaccesso ai percorsi alle donne in stato di gravidanza.

b. Indossano un abbigliamento adatto, in particolare scarpe da ginnastica o da trekking e hanno i capelli raccolti.

c. Hanno sottoscritto per integrale accettazione il presente regolamento, in proprio e/o nella loro qualità di accompagnatori di minorenni. d. Sono provvisti di biglietto.

Il costo del biglietto comprende:

a. Lʼuso delle strutture.

b. Il noleggio del DPI (dispositivo di protezione individuale). Coloro che non rispetteranno i limiti di tempo previsti dal biglietto pagheranno per intero un altro ingresso.

c. Lʼ insegnamento delle tecniche di progressione, di sicurezza e la verifica del grado di apprendimento (briefing istruttivo).

d. La supervisione da parte degli addetti e lʼintervento da parte degli istruttori, in caso di qualsiasi necessità.

Prima di accedere ai percorsi è OBBLIGATORIO:

a. Partecipare al briefing istruttivo sullʼutilizzo del DPI e sulle tecniche di progressione e di sicurezza, indipendentemente dal livello di conoscenza di tale attività da parte di ogni utente.

b. Provare le tecniche di progressione sul percorso di avvicinamento (percorso pratica); gli istruttori si riservano la facoltà di far ripetere le prove se non effettuate correttamente e di escludere le persone non ritenute idonee alla pratica dei percorsi.

Voi siete il garante della vostra sicurezza, tenendo in considerazione la specificità di questa attività.

Percorsi acrobatici del nostro parco sono accessibili solo alle persone al di sopra dei 140 cm di statura; i minorenni devono essere OBBLIGATORIAMENTE e COSTANTEMENTE sotto la sorveglianza e il controllo di un maggiorenne.

Lungo il percorso:

a. Gli utenti devono osservare scrupolosamente le istruzioni loro impartite; in particolare gli utenti devono rimanere permanentemente agganciati al cavo di sicurezza (linea di vita contrassegnata dal nastro rosso)

b. Le scuole e i gruppi procedono sotto la responsabilità del loro organizzatore.

c. Sulle piattaforme puo’ sostare al massimo 1 persona

d. Sugli attrezzi e sulle scale può transitare 1 persona alla volta

e. È vietato far oscillare o scuotere volontariamente gli attrezzi

f. È vietato lanciare oggetti dalle piattaforme

g. È vietato sostare e/o transitare sotto ai percorsi

h. È severamente vietato fumare sui percorsi

Si ricorda inoltre che:

a. IL BIGLIETTO PER I PERCORSI ACROBATICI NON Eʼ CEDIBILE.

b. Le attività del parco avventura si possono praticare anche con tempo incerto; nel caso di temporale la pratica viene sospesa per riprendere al termine. In caso di forte vento l’attività può essere arrestata. Se la pioggia o il vento dovessero causare la chiusura del percorso e quindi lʼarresto delle attività, verrà dato un biglietto omaggio.

c. Gli istruttori si riservano il diritto di allontanare dal parco coloro che con il loro comportamento possano mettere a repentaglio la propria o lʼaltrui incolumità.

 

d. Con la sottoscrizione del presente regolamento si consente allʼorganizzazione di utilizzare, senza alcun compenso, le foto, i filmati e le registrazioni che dovessero venire effettuate, al solo scopo promozionale e pubblicitario.